“ Il verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi”.

Piazza San Prospero, 23 dicembre 2018 ore 16:00.


 

Il Presepe Vivente, giunto ormai alla sua VI edizione, è un’iniziativa promossa dalla fondazione AVSI e ha lo scopo di ricordarci che il Natale si identifica nell’autenticità del Presepe.

Ogni anno la rappresentazione si arricchisce, sempre alla ricerca di forme espressive nuove e suggestive, con l’intento di non tradire mai la ragione fondante della Sacra Rappresentazione: la Natività.

Si tratta di un gesto semplice ma capace di regalare un’ esperienza positiva per tutti: molti sono coloro che attendono di rivedere il Presepe Vivente, come appuntamento fisso per la città.

Il Natale è l’occasione giusta per fare i conti con noi stessi e per aprirci agli altri con sincerità. Per questo riteniamo che i cittadini abbiano bisogno di messaggi religiosi che incoraggino la riflessione, per poter ripensare alla propria vita personale ed interiore con autenticità e intensità.

Il Presepe Vivente, che chiama a raccolta nel centro storico della città numerose persone, rappresenta l’opportunità di stare insieme per una buona ragione.